AIGeo

Associazione Italiana di Geografia fisica e Geomorfologia

CAPIRE LA TERRA – di John P. Grotzinger e Thomas H. Jordan – III Ed. Italiana a cura di Elvidio Lupia Plmieri e Maurizio Parotto

0

Il Prof. Elvidio Lupia Palmieri e il Prof. Maurizio Parotto hanno curato la pubblicazione della Terza Edizione Italiana del libro “Capire la Terra” di John P. GrotzingerThomas H. Jordan.

Gli autori

John P. Grotzinger insegna Geologia al California Institute of Technology, dopo essere stato per una decina d’anni professore di Scienze della Terra al Massachusetts Institute of Technology, ed è anche Chief Scientist del gruppo di lavoro Mars Curiosity Rover, la prima missione a testare l’abitabilità di un altro pianeta.

Thomas H. Jordan è professore di Scienze della Terra presso la University of Southern California e dirige il Southern California Earthquake Center. Questo libro è dedicato ai suoi primi autori, Frank Press e Raymond Siever.

L’opera

La geologia è ovunque intorno a noi: siamo circondati dalle materie prime e dalle risorse che la Terra ci fornisce, dai gioielli alla benzina che alimenta i motori, all’acqua che beviamo. Con l’espansione della popolazione mondiale è aumentato l’impatto di fenomeni naturali pericolosi, quali le frane e le inondazioni, rendendo sempre più necessarie le competenze di geologi che siano anche esperti di problemi ambientali. E persino su altri pianeti, come Marte, i geologi sono impegnati nella ricerca di tracce di vita del passato in rocce che hanno miliardi di anni. Tutti questi settori richiedono una profonda comprensione dei principi e dei concetti di base delle Scienze della Terra.Capire la Terra tratta con completezza la composizione e l’origine dei materiali geologici, così come la genesi e l’evoluzione del rilievo terrestre, e spiega che la Terra si comporta come un sistema integrato.

Tutto ciò grazie anche agli originali strumenti didattici:

  • Scienze della Terra nella pratica. Sono esercizi che aiutano lo studente a entrare in contatto con importanti lavori scientifici, rendendo accessibili le ricerche di punta e le possibili soluzioni dei problemi. Ciascun esercizio include dettagliate visualizzazioni del problema in questione e pone domande che richiedono di applicare le conoscenze in modo autonomo.
  • Progetto Google Earth. Le immagini da satellite della Terra sono ormai comuni nei notiziari televisivi, nei siti di cartografia e in molti altri mezzi di comunicazione. Google Earth è di gran lunga il più usato tra i software di navigazione in rete. Traendo vantaggio dalla familiarità degli studenti con queste immagini, il Progetto Google Earth li guida nell’esplorazione di luoghi chiave dal punto di vista geologico. Dopo aver navigato fino a raggiungere la destinazione e averne constatato la corrispondenza con l’immagine fornita, gli studenti possono rispondere alle domande.
  • Schizzi di campagna. Un insegnamento introduttivo di geologia è anche un “corso visuale”. In questo volume alcune fotografie sono accompagnate da schizzi realistici, che permettono di colmare il vuoto tra ciò che vede lo studente e ciò che vede il geologo quando osserva un affioramento roccioso.

Le risorse multimediali

All’indirizzo online.universita.zanichelli.it/grotzinger3e sono disponibili le appendici, le soluzioni dei problemi Scienze della Terra nella pratica, le animazioni e (in lingua inglese) le esercitazioni con Google Earth e i test a scelta multipla. Per accedere alle risorse protette è necessario registrarsi sumyzanichelli.it inserendo la chiave di attivazione personale contenuta nel libro.

Share.

Comments are closed.